Trionfo dell’Atalanta, un successo epico

La squadra di Giampiero Gasperini, a coronamento di un brillante percorso, si aggiudica il primo trofeo internazionale della storia della società bergamasca. A Dublino, infatti, l’Atalanta annichilisce e batte 3-0 il Bayer Leverkusen in Finale di Europa League, competizione che, per la prima volta da quando ha abbandonato l’antica formula della vecchia Coppa Uefa, finisce nella bacheca di un’italiana. In Irlanda grande protagonista è Lookman, autore di una prestazione sontuosa e di una tripletta. I tre gol atalantini giungono al 12′, al 26′ e al 75′ coi novelli Campioni di Germania letteralmente annichiliti dal gioco e dalla condizione fisica spumeggiante della Dea. Cade l’imbattibilità dei tedeschi, reduci da ben cinquantuno gare senza sconfitte. A Bergamo è festa grande tra i tifosi che l’anno prossimo vedranno i nerazzurri disputare la Champions League e la Supercoppa Uefa.

IL TABELLINO:

Atalanta (3-4-2-1): Musso; Djimsiti, Hien, Kolasinac; Zappacosta (39′ st Hateboer), Ederson, Koopmeiners, Ruggeri (45’+1 st Toloi); De Ketelaere (12′ st Pasalic), Lookman; Scamacca (39′ st Touré).
Allenatore: Gasperini

Bayer Leverkusen (3-4-3): Kovar; Tapsobah, Tah, Hincapie; Stanisic, Xhaka, Palacios (24′ st Andrich), Grimaldo (24′ st Hlozek); Adli, Wirtz (36′ st Schick), Frimpong (36′ st Tella).
Allenatore: Xabi Alonso

Arbitro: Kovacs

Marcatori: 12′, 26′, 31′ st Lookman (A)

Ammoniti: Djimsiti (A), Wirtz (L), Scamacca (A), Zappacosta (A), Tapsobah (L), Koopmeiners (A), Andrich (L)

Sii il primo a commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime news

Potrebbe interessarti

In evidenza

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com