Napoli-Frosinone, le formazioni ufficiali, Ostigard titolare

Da un lato si colloca il desiderio dei Campioni d’Italia di salvare una stagione negativa mentre, sul fronte opposto, i ciociari, già vincitori a Fuorigrotta in Coppa Italia, hanno vitale bisogno di punti per scongiurare la retrocessione. Sono queste le premesse dell’anticipo dell’ora di pranzo della Trentaduesima giornata di Serie A che contrappone il Napoli di Francesco Calzona al Frosinone di Eusebio Di Francesco che all’andata fu sconfitto dai partenopei in avvio di campionato. Da allora la squadra stellare che aveva stregato l’Italia e riscosso consensi oltre confine si è annichilita e, reduce da un colpo d’orgoglio in Brianza, tenta oggi rilancio, senza l’infortunato Olivera, schierandosi col 4-3-3 con Meret, Di Lorenzo, Rrahmani, Ostigard, Mario Rui, Anguissa, Lobotka, Zielinski, Politano, Osimhen e Kvaratskhelia. Gli ospiti, che hanno bloccato sul pareggio il Bologna dei miracoli, tentano di rispondere alla vittoria di ieri del Lecce andando in campo col 3-4-2-1 con Turati, Lirola, Romagnoli, Okoli, Zortea, Barrenechea, Mazzitelli, Valeri, Soulé, Brescianini e Cheddira. Arbitra Fabbri con gli assistenti Rossi e Moro. Il quarto ufficiale è Santoro mentre in sala VAR ci sono Serra e Irrati. Lo stadio è pieno in una bella giornata di sole coi tifosi in attesa dell’ingresso delle squadre sul terreno di gioco.

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Ostigard, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia. All. Calzona

Frosinone (3-4-2-1): Turati; Lirola, Romagnoli, Okoli; Zortea, Mazzitelli, Barrenechea, Valeri; Soulé, Brescianini; Cheddira. All. Di Francesco

Sii il primo a commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime news

Potrebbe interessarti

In evidenza

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com