Napoli-Barcellona, arbitro, probabili formazioni e la sorpresa per Diego

Il pubblico delle grandi occasioni affollerà questa sera lo stadio Diego Armando Maradona. A Fuorigrotta alle ore 21:00 si gioca Napoli-Barcellona, ritorno dei Playoff di Europa League. Si parte dall’1-1 del Camp Nou per una sfida importante che eliminerà dalla competizione una delle squadre più forti. Spalletti, dopo la non brillante trasferta di Cagliari, dovrebbe tornare al 4-2-3-1 con Meret, portiere di coppa, Di Lorenzo, recuperato dopo il colpo alla testa, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui, Demme, in luogo dell’indisponibile Lobotka, Fabian Ruiz, Elmas, probabilmente preferito a Politano che non è al meglio, Zielinski, Insigne e Osimhen con Mertens nuovamente stipato in panca. Per Xavi, la cui squadra vive un momento di ottima forma, si ipotizza un 4-3-3 con Ter Stegen, Dest, Piqué, Araujo, Jordi Alba, Pedri, Busquets, F. De Jong, Traoré, Aubameyang e Ferran Torres. Arbitra il russo Karasev coi guardalinee Demeshklo e Lunev mentre il quarto uomo è Levnikov. Al Var agiscono gli olandesi Van Boeke e Higler. Al decimo minuto della partita è atteso un omaggio al Pibe de oro, ex di entrambe le squadre.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Demme, Fabian Ruiz; Elmas, Zielinski, Insigne; Osimhen. All. Spalletti

Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Dest, Piqué, Araujo, Jordi Alba; Pedri, Busquets, F. De Jong; Traoré, Aubameyang, Ferran Torres. All. Xavi

 

 

 

 

 

Sii il primo a commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime news

Potrebbe interessarti

In evidenza

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com