Dries Mertens non è più del Napoli, contratto scaduto

All’attaccante belga non è bastato diventare il miglior marcatore della storia della società partenopea per ottenere la conferma. Il contratto di Dries Mertens, autore di 148 reti con la maglia del Napoli che veste dal 2013, è scaduto e non è stato rinnovato. Ad Aurelio De Laurentiis non sono bastati l’amore dei tifosi e il desiderio manifesto del giocatore di rimanere in azzurro per esaudire le richieste del numero 14 che sembra destinato a proseguire altrove la sua carriera. Così la squadra perde l’ennesimo pezzo importante dopo Ospina ed Insigne. Inoltre, al momento, del meraviglioso gruppo, frutto del lavoro di Rafa Benitez, che Maurizio Sarri seppe portare a livelli altissimi, resta oggi il solo Kalidou Koulibaly. La stagione 2022-2023 è alle porte ma la campagna acquisti langue nel malcontento e nella preoccupazione generale della gente.

Sii il primo a commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime news

Potrebbe interessarti

In evidenza

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com