Spezia-Sampdoria 2-1, Nzola decisivo dal dischetto

È la prima storica vittoria in casa in questo campionato quella che festeggia la squadra di Italiano nel posticipo del lunedì della Diciassettesima giornata.
Dopo aver vinto a Napoli, lo Spezia si aggiudica anche il derby battendo 2-1 la Sampdoria.
I padroni di casa passano in vantaggio al 20′ con Terzi ma i blucerchiati pareggiano con un gran destro al volo di Candreva al 24′.
Nel secondo tempo gli spezini usufruiscono di un rigore che Nzola trasforma al 61′ firmando il suo nono col personale.

IL TABELLINO:

Spezia-Sampdoria 2-1

Spezia (4-3-3): Provedel; Vignali (dal 79′ Ferrer), Terzi, Chabot, Marchizza; Estevez (dal 79′ Maggiore), Agoumé, Pobega (dal 89′ Erlic); Gyasi, Nzola (dal 78′ Piccoli), Farias (dal 65′ Agudelo). A disposizione: Krapikas, Deiola, Dell’Orco, Sena, Galabinov, Ramos, Verde. Allenatore: Italiano.

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva (dal 84′ Leris), Thorsby, Ekdal, Jankto (dal 78′ Verre); Damsgaard (dal 78′ Quagliarella), Keita (dal 84′ Ramirez). A disposizione: Letica, Ravaglia, Askildsen, La Gumina, Regini, Rocha, Adrien Silva, Tonelli. Allenatore: Ranieri.

Arbitro: Piccinini di Forlì

Marcatori: p.t. 19′ Terzi, 23′ Candreva, 60′ rig. Nzola.

Ammoniti: Yoshida, Farias, Bereszynski, Jankto, Gyasi, Marchizza, Agudelo.

Sii il primo a commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime news

Potrebbe interessarti

In evidenza

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com