Quattro finaliste in Europa, il calcio parla inglese

La Champions League, con la finale del 1 giugno a Madrid, finirà nella mani di una tra Liverpool e Tottenham.
L’Europa League, assegnata il 29 maggio a Baku, sarà vinta da una squadra di Londra, o l’Arsenal o il Chelsea.
Le vincitrici lotteranno per la Supercoppa Europea il 14 agosto a Istanbul.
Mai nella lunga storia delle coppe europee si era verificata una simile colonizzazione di tutte le competizioni da parte di squadre della stessa nazione.
L’Inghilterra domina il calcio europeo.
La ricchissima Premier League si avvale della competenza di allenatori provenienti da tutto il mondo.
Un tedesco, Klopp, siede sulla panchina dei Reds, un argentino, Pochettino, su quella degli Spurs, un italiano, Sarri, su quella dei Blues, e uno spagnolo, Emery, su quella dei Gunners.

 

Sii il primo a commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime news

Potrebbe interessarti

In evidenza

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com