Posticipi domenicali, vincono Verona e Juve, bianconeri soli in testa

Al Bentegodi l’Hellas va sotto nel confronto col Grifone ma poi pareggia e sorpassa i rossoblu.
Il Verona batte 2-1 il Genoa che va in gol al 41′ con Sanabria che torna a segnare dopo quasi un anno.
Nella ripresa Verre trasforma un rigore al 55′ e, al 65′ Zaccagni firma il sorpasso.
In serata la Juventus vince a Roma.
Apre le marcature Demiral al 3′, raddoppia Ronaldo al 10′ su rigore.
Arriva poi la rete giallorossa al 68′ con un rigore di Perotti per l’1-2 finale che manda la squadra di Sarri a 48 punti al comando solitario.

I TABELLINI:

Hellas Verona-Genoa 2-1

Hellas Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Gunter, Kumbulla; Faraoni, Amrabat (45’+1′ Badu), Veloso, Lazovic; Pessina, Zaccagni (43′ st Pazzini); Verre (dal 45’+4′ Dawidowicz). disposizione: Berardi, Radunovic, Vitale, Stepinski, Di Carmine, Bocchetti, Danzi, Wesley, Adjapong. Allenatore: Juric

Genoa (3-5-2): Perin; Biraschi, Romero, Criscito; Ankersen, Cassata, Schone (7′ st Behrami), Sturaro, Barreca; Pandev (14′ st Favilli), Sanabria (30′ st Agudelo). A disposizione: Marchetti, Radu, Goldaniga, El Yamiq, Jagiello, Ghiglione, Radovanovic, Destro, Pajac. Allenatore: Nicola

Marcatori: 40′ Sanabria (G), 9′ st rig. Verre (H), 20′ st Zaccagni (H)

Ammonizioni: Rhamani, Amrabat, Verre (H), Pandev, Behrami, Cassata, Criscito, Schone, Schöne (G)

Roma-Juventus 1-2

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Smalling, Mancini, Kolarov; Diawara, Veretout (21’st Cristante); Zaniolo (35’pt Under), Pellegrini, Perotti (35’st Kalinic); Dzeko. A disposizione: Cetin, Fuzato, Jesus, Mirante, Peres, Spinazzola. Allenatore: Fonseca.

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado (23’st Danilo), Demiral (18’pt de Ligt), Bonucci, Alex Sandro; Rabiot, Pjanic, Matuidi; Ramsey; Dybala (23’st Higuain), Ronaldo. A disposizione: Buffon, Bernardeschi, Can, Douglas Costa, De Sciglio, Pinsoglio, Pjaca, Rugani. Allenatore: Sarri.

Arbitro: Guida di Torre Annunziata.

Marcatori: 3’pt Demiral (J), 10’pt su rig. Ronaldo (J). 23’st su rig. Perotti (R).

Note: Ammoniti Veretout, Kolarov, Mancini, Cristante, Kalinic, Florenzi (R); Pjanic, de Ligt, Cuadrado (J). Recupero 4’pt – 5’st.

 

Sii il primo a commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime news

Potrebbe interessarti

In evidenza

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com