Platini arrestato per corruzione

L’ex presidente della Uefa, è stato preso in custodia a Nanterre dalla polizia francese nell’ambito delle indagini sull’assegnazione dei Mondiali 2022 al Qatar. Michel Platini fu travolto dallo scandalo con l’accusa di avere ricevuto da Blatter pagamenti illeciti per consulenze svolte nel periodo 1999-2002 pari a 2 milioni di franchi svizzeri e mai saldate fino al 2011. Per questo il francese ricevette una squalifica di otto anni, poi ridotti a quattro, che scadrà il prossimo ottobre. L’ex juventino fu costretto a lasciare nel 2015 la Uefa, sostituito da Ceferin.

Sii il primo a commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime news

Potrebbe interessarti

In evidenza

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com