La pizza a forma di scarpa da calcio

Lo chef napoletano reinterpreta la pizza dandole la forma dello scarpino dei professionisti del pallone per festeggiare un gol di Bianchi, giocatore del Brescia Calcio. Tacchetti e lacci in pasta, dentro una mozzarella campana dop ma soprattutto le “melanzane allo scarpone”, ricetta tipica napoletana che trova nuova vita sulla pizza. Ciro di Maio: “Un piatto della tradizione napoletana perfetto per la stagione estiva, dentro si sentono i gusti semplici della mia terra” Il 5 maggio nel match vinto contro il Lecco 4-1 Flavio Bianchi ha realizzato il suo quarto gol stagionale, il definitivo 4-1 per il Brescia calcio. Per festeggiare il suo gol, lo chef Ciro di Maio ha deciso di invitare il calciatore nel suo locale e preparare assieme a lui una pizza a forma di scarpa di calcio in suo onore, ripensando anche un piatto tipicamente napoletano, quello della “melanzana allo scarpone”. L’esperienza è stata filmata in un video che Ciro sta diffondendo nei suoi social. Un’idea che sta diventando virale, in molti gli stanno chiedendo di realizzare la pizza a forma di scarpa di calcio. Per Ciro, chef noto per il suo impegno sociale (ha infatti insegnato l’arte della pizza ai detenuti del carcere di Brescia) è una soddisfazione. “Ci piace giocare con le emozioni e con la tradizione, la pizza-scarpa è una novità assoluta”, dice lui. “Abbiamo scelto i prodotti della tradizione napoletana come da nostra tradizione, i prodotti semplici e buoni sono sempre i migliori”.La preparazione della pizza è curiosa. Per creare la struttura, prima della cottura Ciro ha realizzato una forma con dell’alluminio a uso alimentare. Poi l’ha ricoperta con la pasta, disegnandoci anche i lacci sopra. In forno sono finiti anche i tacchetti. Dentro l’impasto, chef Ciro ha deciso di mettere un piatto tipico della tradizione napoletana, le melanzane allo scarpone, che per il nome ammiccano alla scarpa da calcio e donano un gusto semplice e molto estivo. La ricetta seguita per le melanzane è quella della tradizione, c’è anche una parte di fritto. Dopo la cottura, Ciro ha inserito dentro la scarpa una iconica Mozzarella di Bufala Campana Dop, presidio del territorio valorizzato nella sua cucina. Infine, un tocco estivo con basilico fresco e un filo di olio dop extravergine d’oliva campano. Alla fine il risultato è stato davvero strepitoso. E di certo ha visto un Flavio Bianchi sorridente, a mostrare la sua “scarpa di pizza”. “Sperando che prima o poi diventi una Scarpa D’oro, sarebbe bello portargli fortuna”, ha detto Ciro, soddisfatto della sua creazione. “Dopo aver diffuso il video e le foto della pizza a forma di scarpa in molti ce la stanno chiedendo al ristorante. Diciamo che è meglio prenotare, è una preparazione davvero particolare ma il risultato è stupendo. Questa ricetta vi porterà direttamente nelle cucine della meravigliosa Napoli, con ogni boccone che vi delizierà con l’autentico gusto del Mediterraneo. Buon appetito”.Ricordiamo che Ciro Di Maio nasce a Frattamaggiore, un comune del Napoletano, nel 1990. Mamma casalinga, papà dal passato burrascoso. Nel 2015, la svolta: trova un lavoro da pizzaiolo per una grossa catena in Lombardia, poi riesce a rilevare quella pizzeria assieme a sei soci, infine diventa titolare unico. È così che è iniziata l’avventura “San Ciro”, il suo locale che oggi impiega una quindicina di persone ed è noto per la veracità delle sue pizze, ma anche per il suo menù alla carta di alta cucina.Per chi volesse assaggiare la ricetta di Ciro, il suo locale, “San Ciro” si trova a Brescia (vicino al multisala Oz, in via Sorbanella) che oggi impiega una quindicina di persone ed è noto per la veracità delle sue pizze, ma anche per il suo menù alla carta di alta cucina. Un locale amato perché rappresenta la tradizione napoletana, a partire dagli ingredienti: olio dop, mozzarella di bufala campana dop, pomodorino del Piennolo, ricotta di bufala omogeneizzata e porchetta di Ariccia Igp.

Sii il primo a commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime news

Potrebbe interessarti

In evidenza

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com