Hellas Verona-Napoli, arbitro, precedenti e probabili formazioni

Dopo la sconfitta contro la Juventus, gli azzurri cercano riscatto in campionato puntando a chiudere il Girone d’andata tra le prime quattro della classifica.
Alle ore 15:00, per la Diciannovesima giornata di Serie A, si gioca Hellas Verona-Napoli, gara arbitrata dal signor Fabbri di Ravenna con gli assistenti Alassio e Pagliardini e con Di Martino come quarto uomo.
Al Var vanno Nasca e Meli.
Si tratta della cinquantacinquesima sfida della storia della massima serie tra le due squadre ed è la ventottesima edizione in casa gialloblu.
Nei ventisette precedenti si contano 10 vittorie scaligere, 7 pareggi e 10 successi azzurri, l’ultimo dei quali maturato nello scorso campionato con lo 0-2 del 23 giugno 2020.
L’ultima vittoria dei padroni di casa è il 2-0 del 15 marzo 2015 mentre per ritrovare un pareggio bisogna risalire
all’1-1 del 24 aprile 1988.
Juric dovrebbe affidarsi al 3-4-2-1 con Silvestri, Dawidowicz, Gunter, Magnani, Faraoni, Tameze, Ilic, Dimarco, Barak, Zaccagni e Kalinic.
Gattuso,
che può finalmente convocare anche Osimhen, dovrebbe optare per il 4-2-3-1 con Meret, Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Hysaj, Demme, Bakayoko, Lozano, Zielinski, Insigne e Petagna.

Sii il primo a commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime news

Potrebbe interessarti

In evidenza

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com