Finale Play Off, Cittadella-Hellas Verona 2-0, Diaw fa doppietta

Davanti a 7623 spettatori, che valgono il tutto esaurito per il Tombolato,  la squadra di Venturato stende quella di Aglietti.
Nella Finale d’andata dei Play Off il Cittadella batte 2-0 l’Hellas Verona sovvertendo ogni tipo di pronostico e proiettandosi verso una storica promozione in Serie A.
I padroni di casa vanno in vantaggio al 6′ con un colpo di testa di Diaw che raddoppia, poi, all’80′.
La doppietta dell’attaccante italiano di origini senegalesi impone ai gialloblù di tentare una difficile rimonta al Bentegodi ma il miglior piazzamento in classifica consente ai veronesi di puntare anche al pareggio nel numero complessivo di reti nelle due sfide.
In ogni caso l’Hellas  domenica è chiamato a offrire ben altra prestazione per rimontare i due gol di svantaggio.
Intanto i veneti sognano.

IL TABELLINO:

Cittadella (4-3-1-2): Paleari, Frare, Adorni, Parodi, Rizzo Siega, Iori (83′ Proia), Pasa, Schenetti (67′ Bussaglia), Diaw (89′ Scappini), Moncini. A disposizione: Maniero, Benedetti, Camigliano, Drudi, Scappini, Proia, Ghiringhelli, Maniero, Bussaglia, Cancellotti, Finotto. Allenatore: Venturato.

Hellas Verona (4-3-3): Silvestri, Faraoni, Dawidowicz, Empereur, Vitale, Henderson (84′ Di Gaudio), Gustafson, Colombatto, Matos, Di Carmine (76′ Pazzini), Laribi (73′ Lee). A disposizione: Ferrari, Berardi, Munari, Marrone, Pazzini, Balkovec, Lee, Di Gaudio, Danzi, Tupta, Almici, Bianchetti. Allenatore: Aglietti

Marcatori: 6′ Diaw (C), 80′ Diaw (C)

Ammonizioni: Vitale, Colombatto (V)

Recupero: 0′ nel primo tempo, 4′ nel secondo tempo

Stadio: Pier Cesare Tombolato

 

Sii il primo a commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime news

Potrebbe interessarti

In evidenza

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com