Anticipi, vincono Spal e Verona, risorge il Milan

A Ferrara un gol di Petagna al 31′ basta ai padroni di casa per piegare i ragazzi di D’Aversa.
La Spal batte 1-0 il Parma nel primo dei tre anticipi del sabato.
Risulta ininfluente ai fine del risultato finale l’espulsione di Espeto al 70′.
Successivamente l’Hellas Verona supera 2-0 la Sampdoria al Bentegodi.
La rete del vantaggio scaligero la realizza Kumbulla al 9′.
Il raddoppio giunge all’81′ con un’autorete di Murru.
In serata a Marassi vincono i rossoneri.
Genoa-Milan, al termine di una partita combattutissima, si chiude sul risultato di 1-2.
L’infortunio di Criscito costringe subito Andreazzoli a un cambio ma poi è proprio il Grifone a passare in vantaggio con una punizione di Schone che al 41′ beffa Reina che sbaglia l’intervento.
Nel finale del primo tempo, al 48′, viene espulso dalla panchina Saponara per proteste.
Nella ripresa arriva il pareggio di Hernandez al 51′.
Al 57′ Biraschi
prende la palla con le mani in area, viene espulso e manda Kessie dal dischetto per la prima rete in questo campionato del centrocampista.
Al 79′ si ristabilisce la parità numerica per l’espulsione di Calabria.
Al 93′ Reina si riscatta alla grande e para un rigore a Schone.
Nel finale anche Castillejo si fa espellere dalla panchina.
Dunque, dopo tre sconfitte consecutive, Gianpaolo riesce a vincere una partita.

I TABELLINI:

Spal-Parma 1-0

Spal (3-5-2): (3-5-2): Berisha; Tomovic, Vicari, Igor; Strefezza, Missiroli, Valdifiori (dal 38’s.t. Valoti), Kurtic, Reca; Petagna (dal 40′ s.t. Paloschi), Floccari (dal 27′ s.t. Sala). All. Semplici.

Parma (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Pezzella; Kucka, Hernani (dall’11’ s.t. Sprocati), Barillà (dal 25′ s.t. Inglese); Kulusevski (dal 1′ s.t. Scozzarella), Cornelius, Gervinho. All. D’Aversa.

Arbitro: Guida di Torre Annunziata

Marcatori: 31′ Petagna

Ammoniti: 17′ p.t. Strefezza (S), 46′ p.t. Hernani (P), 47′ p.t. Petagna (S), 36′ s.t. Gagliolo (P), 44′ s.t. Kurtic (S), 45′ s.t. Sala (S)

Espulsi: 25′ s.t. Strefezza (S)

Hellas Verona-Sampdoria 2-0

Hellas Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Veloso, Amrabat, Lazovic (58′ Vitale); Salcedo (70′ Verre), Pessina (86′ Henderson); Stepinski

Sampdoria (3-4-2-1): Audero; Bereszynski (77′ Gabbiadini), Ferrari, Chabot; Depaoli, Ekdal, Vieira, Murru; Jankto (57′ Rigoni), Bonazzoli (63′ Caprari); Quagliarella

Arbitro: Fabbri

Marcatori : 9′ Kumbulla, 81′ aut. Murru

Ammoniti : Ferrari (S), Lazovic (V), Chabot (S), Bonazzoli (S)

Espulsi: nessuno

Genoa-Milan 1-2

Genoa (3-5-2): Radu; Romero, Zapata, Criscito (11′ pt Biraschi); Ghiglione, Lerager (43′ st Pandev), Radovanovic, Schöne, Pajac; Kouamé, Pinamonti (28′ st Favilli). A disp.: Marchetti, Jandrei; Goldaniga, Sanabria, El Yamiq, Jagiello, Cassata, Favilli, Ankersen, Saponara. All. Andreazzoli

Milan (4-3-3): Reina; Calabria, Duarte, Romagnoli, Hernández; Kessié, Biglia, Calhanoglu (1′ st Paqueta); Suso, Piatek (1′ st Leão), Bonaventura (36′ st Conti). A disp.: Donnarumma G., Donnarumma A., Reina, Gabbia, Rodríguez; Bennacer, Krunic; Borini, Castillejo, Rebic.. ALL.: Giampaolo

Arbitro: Mariani di Aprilia.

Marcatori: 41′ pt Schone (G), 6′ st Hernandez (M), 12′ st Kessie (M, su rig.).

Note: Al 48′ st Schone (G) ha sbagliato un rigore (parato). Espulsi: al 47′ pt Saponara (G), dalla panchina per proteste; all’11’ st Biraschi (G), per fallo da ultimo uomo; al 34′ st Calabria (M), per somma di ammonizioni; al 49′ st Castillejo (M), dalla panchina per proteste. Ammoniti: Zapata, Schone, Lerager, Romero (G); Biglia, Paqueta (M). Recupero: 2′ pt, 5′ st.

Sii il primo a commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime news

Potrebbe interessarti

In evidenza

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com