Ancelotti in conferenza: “Niente Firenze per Lozano e Milik, voto 10 al nostro mercato”

Il campionato è pronto a partire e l’allenatore azzurro presenta la sfida alla Fiorentina di domani sera.
Carlo Ancelotti, in conferenza stampa da Castel Volturno, parla ai giornalisti alla vigilia della Prima giornata di Serie A.
Il commento iniziale è su Hirving Lozano: “Abbiamo preso un giocatore molto bravo, molto forte.
Era parecchio tempo che la società lavorava a questa operazione.
Lozano è uno specialista del gioco d’attacco può giocare in tutti i ruoli offensivi.
L’ho trovato disponibile con una gran voglia di giocare nel Napoli.
Tutti quelli che sono arrivati hanno mostrato grande interesse, per questo siamo felici”.
Il mister evita di parlare di mercato e spiega: “Ci pensa la società. Abbiamo dirigenti competenti, io penso alla squadra e domani abbiamo un inizio importante e difficile.
Milik ha provato a correre stamattina ma sente ancora fastidio, s’è allenato poco dopo Ferragosto e quindi preferiamo lasciarlo qui a lavorare.
Per il resto la squadra sta bene ed è motivata.
E’ una stagione importante, vogliamo essere competitivi per lottare per vincere.
Anche Lozano deve allenarsi poi deve risolvere degli aspetti burocratici. Lo avremo dalla prossima a Torino”.
Il tecnico dice poi di essere convinto che la sua squadra ora sia più forte e dà un 10 convinto al mercato azzurro e prosegue: “Qualitativamente siamo più validi, poi il gruppo è da assemblare e mettere insieme. E’ un mercato finora ben fatto, oneroso per la società e non lo nascondo, ma ne abbiamo parlato tanto e nonostante le difficoltà gli obiettivi sono stati raggiunti.
Poi il campo giudicherà. Per me la squadra ha le qualità per lottare per vincere. E’ una responsabilità che mi prendo”.

Sii il primo a commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime news

Potrebbe interessarti

In evidenza

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com