Al via il Festival di Napoli 2019

Roma 14 novembre 2019

Si è tenuta il 13 novembre 2019 alle ore 14,00 nella splendida location dell’Hotel La Sonrisa di Sant’Antonio Abbate in provincia di Napoli, una affollata conferenza stampa di presentazione della 5^ edizione del Festival di Napoli New Generation 2019, organizzato dall’A.N.I.A, Associazione Nazionale Italiana Artisti, con la direzione artistica di Massimo Abbate (figlio d’arte del cantante napoletano Mario Abbate) e la direzione musicale di Lino Patriota, con la collaborazione dell’evento planner Mena Alfano.

Alla conferenza stampa sono intervenuti: la dr.ssa Ilaria Bagnale, sindaco di Sant’Antonio Abbate, i cantanti Dario Bianchi, reduce da un videoclip girato in bellissime località dell’Umbria del quale Massimo Abbate ne ha curato la regia, con il coordinamento di Maria Rosa Borsetti, Concetta De Luisa vincitrice del Festival di Napoli 2018, recentemente premiata durante la 2^ edizione del Premio Impresa Italia, ideato dalla Baronessa Loredana Dell’Anno tenutosi lo scorso 5 ottobre a Roma, lo storico cantante Nello Ferrara che ha partecipato alle passate edizioni del Festival, insieme a Mario Abbate, Rino Abbate anche lui figlio di Mario Abbate ed artista a tutto tondo nel mondo dello spettacolo, l’imitatore Massimiliano Cimino, e Luciano Capurro, nipote del grande autore dell’indimenticabile brano ‘O sole mio, un ever green di levatura mondiale. Ma non è mancata la bellezza con bellissime ragazze che si sono occupate dell’accoglienza degli ospiti, tra cui Chiara Cernicchiara, terza classificata a Miss Italia, ed il responsabile dell’Agenzia Modella Futura, Antonio Cernicchiara.
Il Festival che si svolgerà il 13-14-15 dicembre a partire dalle ore 20,30 presso gli Studi Event TV di Italia Mia di Marcianise (Caserta) e sarà trasmesso in streaming sui social network e diffuso negli USA da Icn Radio NY di Anthony Pasquale che trasmette da New York e dedicata alla Comunità Italiana in America e da una emittente di Mosca, per una maggior diffusione a livello internazionale
Dopo accurate selezioni parteciperanno 40 cantanti, 30 della new generation della canzone napoletana che si metteranno in gioco per rilanciare la canzone napoletana prima di se stessi e 10 interpreti della musica lirica che si cimenteranno nei classici napoletani del periodo del periodo di fine ‘800.
Il Festival è patrocinato dal Comune di Napoli e della Regione Campania, e da numerosissimi sponsor, sia locali che a livello nazionale, a sostegno dell’evento affinchè possa raggiungere la più ampia diffusione e notorietà per tenere alto il valore culturale che la canzone napoletana ha in tutto il mondo.
Il Festival di Napoli …. Addò tutto ferneste… tutto accunmencià! (citazione di massimo abbate).
Marina Bertucci

 

Sii il primo a commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime news

Potrebbe interessarti

In evidenza

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com