Agnano riparte il 29 maggio a porte chiuse. Molti i gp estivi trotto e galoppo. D’Angelo: “Auspico piena ripresa al pubblico nei prossimi mesi”.

1/5/2019 Gran Premio Lotteria. Finale. BEL AVIS (Jean Michel Bazire). 1.11.3. al Km.
Foto Perrucci.

 

. Agnano riparte il 29 maggio a porte chiuse. Molti i gp estivi trotto e galoppo.

D’Angelo: Auspico piena ripresa al pubblico nei prossimi mesi”.
https://www.ippodromoagnano.it/news/comunicati-stampa/item/3173-ippica-agnano-riparte-il-29-maggio-a-porte-chiuse-molti-i-gp-estivi-trotto-e-galoppo

(Napoli, 28 maggio 2020). Tutto pronto ad Agnano per la ripartenza in sicurezza delle corse “a porte chiuse”. Venerdì 29 dalle ore 14.30 corse al trotto, così come domenica 31 maggio, con accesso solo degli addetti ai lavori regolamentato secondo il protocollo operativo covid-19 in vigore all’ippodromo, in ottemperanza a quanto disposto da Mipaaf e Ministero della Salute (https://www.ippodromoagnano.it/news/comunicati-stampa/item/3172-ippica-ippodromo-agnano-protocollo-operativo-covid-19-dal-29-05-2020-mipaaf-ministero-salute).
Tra giugno e luglio, secondo il calendario reso noto dal Mipaaf, dicastero dell’agricoltura che governa il settore dei cavalli, ad Agnano saranno effettuate 21 giornate di corse, con il galoppo al via il 5 giugno e una concentrazione di importanti grandi premi nel weekend del 25 e 26 luglio in notturna. Il sabato sarà protagonista il galoppo con la listed Città di Napoli, gli handicap principali Soragna e Mergellina, e due prove riservate agli anglo arabi, mentre la domenica toccherà ai campioni del trotto misurarsi nei gp Città di Napoli per i 3 anni nella nuova veste internazionale in prova unica, Freccia d’Europa per anziani di ogni paese e Regione Campania per europei di 4 anni divisi per sesso, che complessivamente distribuiranno premi al traguardo per oltre 500mila euro.
“Si riparte con l’auspicio di lasciare alle spalle tutto quanto di negativo vissuto nel corso di questa pandemia e con la certezza di continuare a lavorare con passione, auspicando la piena ripresa della struttura al pubblico per i prossimi mesi” dichiara Pier Luigi D’Angelo presidente Ippodromi Partenopei. “Un pensiero doveroso alle vittime ed a quanti da oggi faranno più fatica ad andare avanti” – prosegue D’Angelo. “L’ippodromo di Agnano può rappresentare un momento di svago per tutti coloro che vogliono vivere pienamente sana competizione e natura contornati dal fascino dei cavalli più forti del mondo” conclude.
In autunno appuntamento con la corsa di trotto per eccellenza, il Lotteria edizione numero 71, la cui programmazione iniziale del 3 maggio  è stata posticipata al 25 ottobre a causa del coronavirus. Altri grandi premi assegnati ad Agnano sono il Mipaaf Allevamento, gruppo 1 per i 2 anni maschi e femmine in calendario il 28 novembre, le Royal Mares gruppo 1 ed il Campionato Femminile 4 anni il 13 dicembre. Per il galoppo la listed UNIRE si correrà il 12 dicembre.

grazie

foto credit Stefano Grasso (trotto ad Agnano – Pier Luigi D’Angelo con il driver francese Bazire)

-- 
Lorena Sivo  

Ufficio Stampa│Comunicazione│Sponsoring 
Ippodromi Partenopei s.r.l. 
 
Ippodromo Agnano 
Via R. Ruggiero s/n 80125 Napoli
+39 081 762 41 61 - diretto +39 081 18 07 47 33

l.sivo@ippodromipartenopei.it 
agnano.stampa@ippodromipartenopei.it

www.ippodromoagnano.it
www.facebook.com/ippodromoagnano
Sii il primo a commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime news

Potrebbe interessarti

In evidenza

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com